L’inserimento dei nuclei magnetici (detti anche toroidi) deve essere effettuato prima di realizzare i giunti. La posizione dei toroidi lungo il tratti di cavo della buca giunti è indifferente. Dopo aver realizzato i giunti i toroidi non possono più essere estratti e vengono installati i cavi schermanti. In genere si prevede di posizionare quattro cavi schermanti per ogni cavi sorgente. I cavi schermanti devono avere una lunghezza pari alla buca giunti. Il posizionamento dei cavi schermanti deve essere simmetrica, le piccole inevitabili dissimmetrie dovute all’installazione non compromettono assolutamente l’efficienza della schermatura.


Al termine dell’installazione dei collettori la schermatura è terminata e si presenta come una “armatura” forte e sicura che garantisce una riduzione dei campi magnetici come nessuna schermatura è in grado di offrire.